“A quando una partita insieme?”, Courtois sfida uno dei più grandi videogiocatori professionisti di FIFA

Uno dei migliori giocatori di FIFA a livello competitivo è rimasto incredulo dopo essere stato contattato da un famoso calciatore su Twitter

Shaun “Shellzz” Springette, uno dei migliori giocatori di FIFA a livello competitivo, ha recentemente raggiunto un record impressionante: 160 vittorie su 160 partite durante la FIFA Weekend League dello scorso weekend. A seguito di questo incredibile traguardo, Thibaut Courtois, calciatore del Chelsea e della nazionale belga, ha contattato Shellz attraverso un tweet per congratularsi con lui e per sfidarlo, scherzosamente, a una partita di FIFA.

Shellzz, grande tifoso del Chelsea, è rimasto senza parole.

LaPresse/Reuters

Questo è solo uno degli ultimi esempio che mostra al mondo come la relazione tra calcio e esport stia crescendo sempre di più. Quest’anno molti club sportivi si sono lanciati nel mondo dell’esport: Manchester City, Roma, Wolfsburg e tanti altri hanno i loro team e giocatori. Alcuni si sono interessati solo a giochi come FIFA, mentre altri hanno creato squadre anche per videogame non collegati a sport tradizionali, come League of Legends. Tra Olimpiadi apposite, collaborazioni, tornei e quant’altro, il futuro degli esport sembra sempre avere più novità in serbo per gli appassionati.

ATTIVA GLI AGGIORNAMENTI