Intel Extreme Masters, torna la più grande competizione di Counter-Strike: GO

Intel Extreme Masters a Oakland per due giorni intensi dedicati a CS:GO e PUBG!

Credit to: eslphotos on Flickr

Torna la più grande competizione di Counter-Strike: Global Offensive: Intel Extreme Masters. Quest’anno le competizioni si svolgeranno il 18 e 19 novembre a Oakland, California. Oltre a CS:GO, i videogiocatori si sfideranno anche a PLAYERUNKNOWN’S BATTLEGROUNDS che, nonostante le critiche, è un videogioco che sta diventando sempre più popolare, tanto che IEM ha deciso di prendere la palla al balzo e ospitare un torneo per esso. Alcuni dei migliori videogiocatori del mondo si sfideranno nella Oracle Arena, nella quale attualmente giocano i Golden State Warriors di NBA. Dodici squadre sono state invitate quest’anno per la possibilità di partecipare agli Intel Extreme Masters: Astralis (Danimarca), Cloud9 (USA), FaZe Clan (EU), G2 Esports (Francia), Gambit (Kazakistan), Ninjas in Pyjamas (Svezia), OpTic Gaming (EU), Renegades (Australia), SK Gaming (Brasile), Team EnvyUs (Francia), Team Liquid (USA), The MongolZ (Mongolia). Dopo le qualificazioni, resteranno in otto Il montepremi ammonta a ben 125,000 dollari. Ci sono ancora biglietti disponibili per assistere all’evento quindi affrettativi a comprarli sul sito en.intelextrememasters.com! Gli Intel Extreme Masters svoltisi a Katowice, Polonia a febbraio e marzo sono stati visti da almeno 46 milioni di spettatori unici! Riusciranno a battere il loro stesso record?

ATTIVA GLI AGGIORNAMENTI