KONAMI annuncia una nuova competizione di PES 2018

Annunciata oggi la nuova collaborazione tra Konami e eFootball.Pro per dare vita a una nuova competizione dedicata a PES 2018

Oggi KONAMI, una delle case di progettazione e sviluppo di videogiochi, ha annunciato una collborazione con eFootball.Pro e Gerard Piqué, compagnia di esport spagnola, per creare una nuova competizione per videogiocatori professionisti di PES 2018, uno dei videogiochi più di successo di KONAMI. Una notizia che non sorprende, data la crescita di interesse del pubblico nei giochi competitivi, senza contare l’aumento di tornei e arene dedicati agli eSport. Potrebbe anche rivelarsi un’opportunità per KONAMI di vincere di nuovo il favore dei suo fan, dopo tutte le critiche e gli insulti ricevuti per quello che è accadde tempo fa con Hideo Kojima, uno degli autori di videogiochi più amati dalla gaming community, realizzatore di una delle saghe videoludiche più famose di sempre, Metal Gear.

L’obiettivo è quello di prendere ciò che rende il calcio il re degli sport e fare in modo che la stessa cosa accada anche per il calcio elettronico, per gli esport.” dice Gerard Piqué, presidente di eFootball.Pro e giocatore del Barcellona, nell’annuncio ufficiale di KONAMI, “Vogliamo unire il meglio di entrambi i mondi per dare al pubblico un nuovo tipo di intrattenimento che possa amare sin dal primo giorno.” 

Sempre nell’anuncio ufficiale, Hideki Hayakawa, CEO di KONAMI Digital Entertainment Co., Ltd. afferma “KONAMI è sempre stata interessata a fornire un intrattenimento di qualità ai suoi clienti e gli eSport sono un’opportunità per raggiungere un nuovo tipo di pubblico che sta crescendo sempre di più. La posizione unica nel mondo degli eSport di eFootball.Pro, combinata con la sua forte leadership nel mondo del calcio, ci permetterà di dare ai nostri clienti un nuovo modo per godersi i nostri prodotti. Siamo estasiati di questa collaborazione con eFootball.Pro.

Presto verrano rivelati più dettagli riguardo questa collaborazione.

ATTIVA GLI AGGIORNAMENTI