Overwatch onora la memoria di Dennis Hawelka

Dopo la morte di Dennis Hawelka, Overwatch League dedice di onorare la sua memoria e la positività che lo caratterizzava

Dennis Hawelka, meglio conosciuto come INTERNETHULK, è scomparso lo scorso 8 novembre a soli 30 anni. Un lutto che ha sconvolto tutti coloro che fanno parte del mondo eSport. Chi era Dennis Hawelka? Un videogiocatore esperto e rispetto facente parte della squadra Team EnVyUs, con la quale ha vinto la prima stagione del torneo OGN Overwatch APEX  e e il Major League Gaming Vegas, entrambi nel 2016. Dopo la scadenza del contratto con Team EnVyUs, decise di non rinnovarlo e di perseguire la carriera di coach: si è occupato delle squadra Laser Kittenz, Rogue e il famoso Team Liquid. Però per i videogiocatori Dennis non era solo un ottimo coach e un esperto giocatore di Overwatch: per molti lui era un amico, sempre disposto ad aiutare gli altri. Ha aiutato molti a migliorarsi come a livello personale e professionale e non sorprende che siano così tanti a sentire la sua mancanza. Infatti dopo solo una settimana dalla sua scomparsa, Overwatch League ha deciso di onorare la sua memoria con l’introduzione del The Dennis Hawelka Award.
Questo premio verrà consegnato alla fine di ogni stagione della Overwatch League al giocatore che avrà dato il maggiore impatto positivo alla community. Dal comunicato ufficiale:

Per il mondo esport, Dennis era molto più che un affermato giocatore e coach– era un amico, un confidente, qualcuno a cui poter chiedere aiuto e supporto. Aiutava quelli intorno a lui, li accoglieva e li portava a rinnovarsi. Facendo ciò, non solo ha aiutato a gettare le fondamenta di Overwatch giocato a livello competitivo in tutto il mondo, ma ha anche cambiato tantissime vite, sia dentro che fuori dal gioco.

Tutti noi qui di Overwatch League e Blizzard Entertainment, mandiamo le nostre più sincere condoglianze alle persone care a Dennis. La sua intelligenza, generosità e amicizia non saranno mai dimenticate.

 

ATTIVA GLI AGGIORNAMENTI