Lotta per il futuro! Ecco tutto quello che serve sapere su Overwatch, lo sparatutto di Blizzard [VIDEO]

Overwatch è sulla bocca di tutti. Ecco una piccola introduzione al videogioco di Blizzard più popolare degli ultimi tempi!

Se non sapete cosa sia Overwatch, vuol dire che non avete prestato attenzione al panorama videoludico negli ultimi due anni. Il videogioco è uno sparatutto in prima persona a squadre prodotto da Blizzard Entertainment, la casa produttrice di World of Warcraft, Starcraft e Diablo. Una delle caratteristiche più acclamate del gioco è il fatto che possa essere giocato sia da giocatori professionisti che neofiti. Overwatch è un’organizzazione composta dai migliori soldati del mondo oltre che da persone dotate di abilità particolari ed uniche, disposte a lottare per il futuro. In una partita di Overwatch, ci sono due squadre composte da sei eroi, che si sfidano in varie località sparse per il mondo, il cui obiettivo è conquistare gli obiettivi e battere il team avversario.

Prima di iniziare una partita a Overwatch, è necessario scegliere un eroe con cui giocare.
Potrebbe piacerti un gorilla geneticamente modificato proveniente dalla luna e armato di cannone, o preferisci teletrasportarti in giro con una combattente ribelle in grado di viaggiare nel tempo? Cosa stuzzica di più i tuoi gusti?

In Overwatch ci sono quattro tipi di eroe: attacco, difesa, tank e supporto. Gli eroi da attacco sono otto e loro hanno il compito di infliggere danni agli avversari. Gli eroi da difesa invece sono sei e loro controllano il campo di battaglia cercando di impedire l’avanzata della squadra avversaria. I tank sono eroi che guidano la carica e e assorbono i danni avversari. Gli eroi che forniscono supporto sono sei e aiutano i loro compagni di squadra a rimanere in vita, curandoli con abilità speciali.

Credit to: playoverwatch.com

Ci sono sei modalità di gioco: Arena, Cattura la bandiera, Conquista, Controllo, Deathmach, Trasporto, Deathmach a squadre e Conquista/Trasporto. Nella modalità Arena, bisogna eliminare tutti gli avversari; in Cattura la bandiera, le squadre devono catturare la bandiera nemica e allo stesso tempo difendere la propria; durante Conquista, la squadra attaccante dovrà conquistare una serie di obiettivi mentre i difensori dovranno fermarla prima che il tempo scada; in Controllo, le squadre devono conquistare un singolo obiettivo e mantenerne il controllo, e la prima squadra che vince due round, vince anche la partita; in un Deathmatch, otto avversari si sfideranno in una partita tutti contro tutti; in Trasporto, l’obiettivo di una squadra è scortare un carico al punto prestabilito mentre l’altra squadra dovrà impedire che questo arrivi a destinazione; in un Deathmach a squadre, i giocatori saranno divisi in due squadre da quattro e vince la squadra con più uccisioni; infine, in Conquista/Trasporto, una squadra dovrà conquistare il carico e portarlo a destinazione, mentre l’altra dovrà impedire che questo accada. Siete pronti a unirvi a Overwatch e lottare per il futuro?

ATTIVA GLI AGGIORNAMENTI