Grandi novità in arrivo per Hearthstone Championship Tour 2018, ecco tutti i dettagli

Importanti novità per Hearthstone Championship Tour 2018, il campionato esportivo del gioco di carte collezionabili Blizzard

Hearthstone Championship Tour, il campionato esportivo del gioco, subirà alcuni cambiamenti nel 2018. Prima di tutto, verrà introdotto il sistema Master che servirà a premiare i giocatori in base alla consistenza della loro perfomance. Ci saranno livelli (una, due e tre stelle) che garantiranno diversi benefici come un invito diretto ai playoff stagionali e ai tornei online organizzati da Blizzard. Il livello di un giocatore verrà determinato in base ai punteggi ottenuti durante le tre stagioni più del HCT.

Credit to: Blizzard Entertainment

Per quanto riguarda le qualificazioni,  le stagioni d’ora in poi avranno un requisito fisso di punti per la qualificazione ai playoff. Tutti i giocatori che riusciranno a guadagnare quei punti, si assicureranno un posto ai playoff stagionali. I giocatori potranno guadagnare i punti in tutte le regioni e poi partecipare ai playoff del loro Paese di residenza. Un’altra importante novità è l’introduzione del programma Hearthstome Challengers che ogni stagione servirà a far qualificare otto giocatori per i playoff. D’ora in poi, i tornei online si chiameranno Challenger Cups, mentre il Tavern Hero Tournament sarà conosciuto come il Challenger Finals. Il Tavern Hero Qualifier continuerà ad esistere come modo per accedere al Finals. Il programma dei Challenger sarà accessibinile solo ed esclusivamente ai giocatori che non si sono qualificati per tre stagioni consecutive del Hearthstone Championship Tour. Le stagioni del HCT 2018 saranno divise così:

  • Season 1 – Gennaio, Febbraio, Marzo
  • Season 2 – Aprile, Maggio, Giugno, Luglio
  • Season 3 – Agosto, Settembre, Ottobre, Novembre

Nel 2018 crescerà anche il numero di tornei internazionali grazie alle HCT Tour Stops. Più informazioni riguardo l’intero programma del HCT saranno disponibili prima della fine dell’anno. Squadre e organizzazioni sono una parte vitale dell’ecosistema esportivo di Hearthstone, secondo Blizzard. A partire dalla Season 2 del 2018, verranno assegnati premi in denaro ai giocatori della top 10 delle squadre del HCT. D’ora in poi le squadre potranno scegliere tre giocatori per rappresentarle nella classifica internazionale e, alla fine di ogni stagione, i primi dieci della classifica dei Pro riceveranno un premio in denaro.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito ufficiale.

ATTIVA GLI AGGIORNAMENTI