Jeff Kaplan risponde a EFFECT: “Vogliamo proteggere lo spirito, la libertà, e la creatività del gioco”

“Ho incontrato così tanti giocatori one-trick” ha detto EFFECT, giocatore dei Dallas Fuel, al quale Jeff Kaplan ha prontamente risposto

Durante uno streaming, Hwang ‘EFFECT‘ Hyeon, giocatore d’Attacco dei Dallas Fuel, si è rivolto a  Jeff Kaplan, capo del team di sviluppo di Overwatch. EFFECT si è rivolto a Kaplan per parlargli del problema one-trick, cioè quando un giocatore utilizzata un solo eroe, dando così problemi al team. Jeff Kaplan, sempre attento alle richieste della community, ha risposto a EFFECT su reddit.

Caro Effect,
adoro guardarti giocare! Hai un talento incredibile. Sono consapevole della frustrazione che provi e i problemi di cui parli sono parte delle nostre discussioni quotidiane. “Risolvere il problema one-trick” è estremamente complicato per tanti motivi diversi. C’è uno spirito, una libertà, e una creatività del gioco che siamo ansiosi di proteggere. Ma credo anche che (specialmente al tuo livello) altri giocatori possano rappresentare un’esperienza deleteria. Non ho delle soluzioni immediate al tuo problema che non portino anche a dei cambiamenti drastici a Overwatch. Ma voglio che tu sappia che a noi importa e che siamo sempre alla ricerca di soluzioni. Cambiamenti riguardo questo problema non avverranno presto. Detto questo, ci siamo posti l’urgenza di apportare qualche cambiamento. Per esempio, al momento stiamo esaminando i vari motivi per cui i giocatori non vogliono raggruparsi quando giocano. Vorrei un mondo nel quale i giocatori di Overwatch sentano di poter giocare con chi vogliano. Questo rappresenterebbe una soluzione immediata al problema ma siamo ancora molto lontani da ciò. In ogni caso, sappi che capiamo la tua frustrazione. Faremo del nostro meglio per migliorare Overwatch non solo per i pro come te, ma per tutti coloro che si trovano davanti a problemi simili.

 

ATTIVA GLI AGGIORNAMENTI