Problemi di salute per ‘shox’, capitano dei G2 Esports: potrebbe non partecipare ai prossimi eventi di CS:GO

Ciste al polso per il francese Richard ‘shox‘ Papillon, capitano dei G2 Esports: potrebbe essere necessaria un’operazione

Al ritorno in Francia dopo l’ELEAGUE Major: Boston, Richard ‘shox‘ Papillon, capitano della squadra G2 Esports, ha ricevuto la notizia della presenza di una ciste nel polso destro. La ciste di 2 cm, dovrà probabilmente essere rimossa con un’operazione, motivo per il quale venerdì 2 febbraio andrà a vedere uno specialista. Se ci sarà davvero bisogno di un’operazione, probabilmente il giocatore non potrà a partecipare alle competizioni di CS:GO durante il periodo di convalescenza.  Il prossimo torneo di CS:GO sarà quello l’IEM Katowice, che si terrà dal 27 febbraio al 4 marzo.

ATTIVA GLI AGGIORNAMENTI