Numeri da capogiro: Blizzard ha guadagnato 4 miliardi di dollari nel 2017 grazie alle microtransazioni

Nonostante le critiche, le microtransazioni continuano a fruttrare molti soldi alle compagnie videoludiche come Activision Blizzard

Activision Blizzard ha pubblicato oggi i suoi risultati finanziari dell’anno 2017. La compagnia ha incassato ben quattro miliardi di dollari, di cui un miliardo solo nel Q4 dell’anno, grazie alle microtransazioni. Insomma, nonostante siano criticate da molti, la gente continua a farne uso. Secondo questi dati, le microtransazioni hanno fatto incassare alla Blizzard molti più soldi della vendita dei videogiochi retail e digitali. Secondo l’analista Daniel Ahmad, due miliardi sono stati guadagnati grazie ai giochi mobile della sussidiaria King, ossia Candy Crush e Candy Crush Soda Saga. Gli altri due miliardi arrivano invece dalle microtransazioni di videogiochi come Call of Duty WWII, Overwatch e Destiny.

 

ATTIVA GLI AGGIORNAMENTI