Overwatch League: ecco tutti i cambiamenti che verranno introdotti nella Fase 2 della lega

Nuovi orari, nuove mappe, e nuovi commentatori: ecco un riepologo dei cambiamenti che si vedranno nella Fase 2 della OWL

Comincerà domani la Fase 2 della Overwatch League, dopo una pausa di più di una settimana dalla finale della Fase 1. La League ha riscosso un incredibile successo in tutto il mondo e, essendo ancora alla prima edizione, c’è molto spazio per i cambiamenti. Molti fan hanno chiesto a gran voce una variazione in alcuni orari. In questa Fase, la Finale si giocherà di domenica pomeriggio, invece di sabato notte. Questo farà in modo che i giocatori non si affatichino troppo prima della Finale (i London Spitfire hanno giocato a 14 mappe l’ultimo giorno della Fase 1!). Anche l’orario dei match settimanali è cambiato: si giocheranno sempre dal mercoledì al sabato ma adesso inizieranno alle 7pm ET (01:00 in Italia). Il sabato, però, i match inizieranno alle 4pm ET (22:00 in Italia).

Credit to: Blizzard Entertainment

Per quanto riguarda Overwatch in sé, le squadre giocheranno finalmente alla versione aggiornata del videogioco che include il tanto discusso nerf di Mercy, e ciò significa che probabilmente verrà scelta di meno dai giocatori durante i match, a differenza della Fase 1 dove l’eroina veniva spesso scelta quasi immediatamente. Sicuramente vedremo molto di più altri personaggi di Supporto come Moira, Ana, e Lúcio: le prime due in particolare, permetteranno alle squadre di utilizzare più Tank. È da tenere in considerazione anche il fatto che, non essendoci più Mercy a resuscitare immediatamente gli eroi, i pro player dovranno stare ancora più attenti a come approcciano i nemici. Cambiano anche le mappe: nella Fase 2 vedremo Hanamura, King’s Row, Industrie Volskaya, Route 66, Nepal, e Hollywood. Una variazione molto gradita che porterà un po’ di freschezza nella modalità di gioco delle squadre.

Anche i roster di alcune squadre hanno subito cambiamenti, portando volti nuovi all’Overwatch League fra cui Geguri, la prima pro player donna a parteciparvi. Infine, quattro nuovi commentatori si sono aggiunti a quelli già presenti: Miram “Hwimori” Ahn per lo streaming in lingua coreana, Qiong “Chixiaotu” Li per quello in lingua cinese, e Malik Forté e Alex “Goldenboy” Mendez per quello in lingua inglese.

 

ATTIVA GLI AGGIORNAMENTI