Overwatch League: i Seoul Dynasty sopravvivono a malapena a uno scontro con i Houston Outlaws, risultati Day 3 della Week 4

Continuano le difficoltà dei Seoul Dynasty che sembrano aver perso la spinta iniziale; male i Florida Mayhem sconfitti dai San Francisco Shock

San Francisco Shock contro Florida Mayhem 4 a 0

È ormai chiaro a tutti che i Florida Mayhem non sfideranno nessuno per il titolo. A sconfiggerli durante il Day 3 della Week 4 sono stati i San Francisco Shock che hanno però fatto molti errori tattici durante quest’incontro. Nonostante la vittoria con un punteggio di 4 a 0, gli Shock hanno ancora molto da imparare. Per non parlare dei Florida Mayhem, che continuano ad avere problemi di coordinazione, uno degli elementi più importanti del gioco di squadra. Il prossimo incontro dei San Francisco Shock sarà mercoledì prossimo con i Los Angeles Gladiators; quello dei Florida Mayhem sarà invece contro i New York Excelsior giovedì prossimo.

Seoul Dynasty contro Houston Outlaws 3 a 2

I Seoul Dynasty  hanno vinto lo scontro con i Houston Outlaws per il rotto della cuffia. Dopo la sconfitta 4 a 0 di ieri contro i London Spitfire, i Dynasty avevano disperatamente bisogno di una vittoria per avere una chance ad arrivare alle finali della Fase 1. Il capitano e MVP dei Dynasty, Ryu ‘ryujehong‘ Je-Hong, è potuto tornare in campo e dare una mano alla squadra che, da più o meno tre incontri, sembra aver perso un po’ della sua fiamma iniziale. Gli Outlaws hanno dato filo da torcere a questi giganti della Corea del Sud, grazie a un’ottima offensiva che non lasciava scampo. Alla fine i Seoul sono riusciti a strappare la vittoria ai loro rivali, che stanno comunque continuando a migliorare. Il prossimo incontro dei Seoul Dynasty sarà mercoledì prossimo contro i Los Angeles Valiant; quello dei Houston Outlaws sarà invece giovedì prossimo contro i London Spitfire.

Boston Uprising contro  Los Angeles Gladiators 4 a 0

Ottimo risultato per i Boston Uprising che portano a casa una vittoria con un punteggio di 4 a 0 contro i Los Angeles Gladiators. A qualche incontro dalla fine della Fase 1, i Boston continuano ad essere inarrestabili. Il duo d’Attacco dei Boston, Jonathan ‘DreamKazper‘ Shanchez e Namju ‘Striker‘ Gwon, è riuscito a sfondare le difese dei Gladiators, andando in particolare ad attaccare il Support della squadra. Una strategia che alla fine si è rivelata estremamente vincente per i Boston. Il prossimo incontro dei Boston Uprising sarà oggi contro i Los Angeles Valiant; i Los Angeles Gladiators invece riposeranno fino a mercoledì prossimo, quando sfiderannoi San Francisco Shock.

ATTIVA GLI AGGIORNAMENTI