Overwatch League: amaro finale per i Seoul Dynasty che non andranno ai playoff della Fase 1, risultati del Day 3 della Week 5

Niente finale per i Seoul Dynasty, una delle squadre favorite della stagione, mentre i Los Angeles Valiant possono continuare a sognare

Dallas Fuel contro Los Angeles Gladiators 3 a 1

Dopo aver vinto contro i San Francisco Shock e gli Shanghai Dragons, i Dallas Fuel si sono trovati davanti a una squadra molto forte questa settimana, i Los Angeles Gladiators. Dura lotta? Assolutamente, ma i Dallas ne sono usciti vincitori con un punteggio di 3 a 1. Una partita importante non solo per la vittoria tanto sognata, ma anche perché i Dallas hanno finalmente mostrato di essere una squadra che può ottenere grandi risultati quando s’impegna. Purtroppo i Gladiators hanno mostrato invece i problemi che hanno caratterizzato le loro partite in questa prima parte della Overwatch League. Finisce così la Fase 1 della Overwatch League per entrambe le squadre, che torneranno a giocare nella Fase 2, la quale inizierà il 21 febbraio.

Seoul Dynasty contro San Francisco Shock 3 a 2

Vittoria dal sapore amaro per i Seoul Dynasty, una delle squadre considerata certa di arrivare alla finale della Fase 1. La squadra coreana avrà anche vinto la partita ma, visto il punteggio, non accederà ai playoff finali. I Dynasty avrebbero dovuto vincere con un punteggio di 4 a 0 per poter ancora sperare di andare in finale ma così non è stato. I San Francisco hanno lottato duramente nonostante la sconfitta, distruggendo ogni speranza dei Dynasty. La squadra coreana è comunque riuscita a concludere la Fase 1 con una vittoria, anche se considerata da molti solo una magra consolazione. La Fase 1 finisce qua per i San Francisco Shock e i Seoul Dynasty, che torneranno a giocare il 21 febbraio per la Fase 2.

Los Angeles Valiant contro Shanghai Dragons 4 a 0

Al contrario dei Dynasty, i Los Angeles Valiant possono ancora sperare di arrivare ai playoff finali. I Valiant avevano infatti bisogno di un vittoria con un punteggio di 4 a 0 per poter continuare la corsa verso i playoff. Le nuove strategie messe in atto contro gli Shanghai Dragons hanno ripagato gli sforzi della squadra. Gli Shanghai non erano all’altezza dei loro rivali, finendo la Fase 1 con un pessimo punteggio: 0 a 10. Gli Shanghai Dragons torneranno a giocare il 21 febbraio per la Fase 2 e, si spera, con una marcia in più. I Los Angeles Valiant hanno ancora la possibilità di partecipare ai playoff, a seconda dei risultati delle partite di domani.

 

ATTIVA GLI AGGIORNAMENTI