È ora di addentrarsi a Boscotetro con la prima espansione dell’Anno del Corvo di Hearthstone [VIDEO]

È stata finalmente svelata la prima espansione dell’Anno del Corvo di Hearthstone: Boscotetro! Qualcosa di sinistro sta per accadere

Poche settimane dopo l’inizio dell’Anno del Corvo, il team di Hearthstone ha annunciato la prima delle tre espansione previste: Boscotetro!

La città di Gilneas ha sempre vissuto in pace con la vasta, antica foresta che si trova al di fuori delle sue mura. Ma questo è un ricordo del passato, prima che il cuore della foresta fosse infestato da una terribile oscurità… Prima della maledizione di Boscotetro! Ora le tenebre ammantano i sentieri tortuosi, e rami nodosi si protendono affamati verso i viandanti. Viaggiatori terrorizzati narrano di ombre informi che balenano attraverso una foschia irreale. Nel cuore della notte, figure inquietanti si addentrano fin nel cuore della città, vagando per stretti vicoli e strade coperte dalla nebbia. Unisciti ai coraggiosi eroi di Gilneas e vai alla caccia della fonte di questa terribile maledizione con la nuova espansione di Hearthstone! Qualunque cosa si celi a Boscotetro presto scoprirà di aver morso un osso fin troppo duro: quando si tratta di mordere, gli abitanti di Gilneas non sono secondi a nessuno.

In questa espansione, oltre alle 135 nuove carte che verrano introdotte fino al giorno d’arrivo di Boscotetro, verranno introdotte due nuove meccaniche: Eco e Assalto.

Puoi giocare le carte con Eco più volte in un turno. Ogni volta che lo farai, ne verrà aggiunta una copia fantasma nella tua mano che scomparirà alla fine del turno. Una volta giocati o evocati, i servitori con la meccanica Assalto possono attaccare immediatamente gli altri servitori. Non possono però attaccare gli eroi fino al turno successivo.

 

ATTIVA GLI AGGIORNAMENTI