Overwatch League: dopo solo due settimane dal suo arrivo, il nuovo tank dei Dallas Fuel è stato sospeso

Sembra che la Dallas Fuel sia davvero una delle squadre più sfortunate della Overwatch League: sospeso il nuovo tank del team

Dopo solo due settimane in squadra, il nuovo tank dei Dallas Fuel è stato sospeso. Son ‘OGE‘ Min-seok è stato infatti sospeso dalla commissione della Overwatch League per quattro partite a causa di account boosting avvenuto durante l’estate del 2017. Per account boosting s’intende che una persona viene pagata per far salire di livello l’account di un altro giocatore. Questa è una delle tante attività che sono assolutamente contrarie ai valori dell’Overwatch League, oltre che vietata dalla EULA di Blizzard. OGE potrà tornare a giocare l’11 aprile. Ancora una volta, la Dallas Fuel è nei guai per i comportamenti dei suoi giocatori, il che non fa bene all’immagine della squadra ma neanche a quella della Overwatch League. Con quest’ultima, Blizzard sta infatti cercando di rendere mainstrean l’esport ed è quindi ovvio che stia cercando in tutti i modi di mantenere una certa immagine pubblica.

 

ATTIVA GLI AGGIORNAMENTI