Overwatch League: gli Shanghai Dragons si scusano con i fan per i pessimi risultati ottenuti finora

La squadra cinese della Overwatch League risulta finora ultima in classifica con il pessimo risultato di 0 a 14: ecco i messaggi per i fan

Gli Shanghai Dragons, l’unica squadra cinese della Overwatch League, è diventata tristemente famosa per le sue continue sconfitte. I membri del team Weida ‘Diya‘ Lu e Zhaoyu ‘Fiveking‘ Chen hanno scritto dei messaggi su Twitter rivolti ai fan, per scusarsi con loro delle deludenti performance viste finora. I Dragons sono infatti l’unica squadra della OWL ad aver perso ben 50 mappe in questa prima stagione. Diya ha scritto:
siamo tutti responsabili per questa serie di sconfitte. Si potrebbe dire che è colpa della strategia o del roster, ma alla fine è perché siamo dei noob. Dobbiamo una scusa a tutti voi, ma abbiamo fatto del nostro meglio. Adesso mi sento perso e non so che cosa fare. Vogliamo vincere, ma le nostre strategie finora non hanno funzionato. Siamo dei noob. Il nostro coach si prende la colpa ogni giorno e ci dispiace anche per quello. Abbiamo deluso tutti di nuovo. Adesso non so quando otterremo la nostra prima vittoria… Ho scelto di essere qui. Non preoccupatevi per me. Abbiamo fatto un viaggio così lungo per ottenere poi così pochi progressi, ma almeno abbiamo capito la differenza tra noi e i giocatori bravi. Voglio solo dire ai miei fratelli di non mollare.

Fiveking ha risposto così a Diya:

La nostra perfomance finora non si merita i nostri fan. Mi dispiace di aver deluso tutti. Il nostro desiderio di vincere non cambia, e lo stesso vale per Diya. Al momento non siamo un buon team, ma continueremo a lavorare per diventarlo.

Parole tristi da leggere, soprattutto se si pensa a quanto siano giovani i giocatori. Per non parlare del fatto che giocano lontano da casa, in una League seguitissima e dove la pressione è sempre alta. L’arrivo dei nuovi giocatori, ritardato per problemi di passaporto, potrebbe aiutarli a riprendersi sia in gioco che fuori.

ATTIVA GLI AGGIORNAMENTI