Bannato il canale Twitch di iceiceice per aver commentato in modo razzista il suo stesso nome

Un giocatore di DOTA 2 del team Mineski ha fatto un commentio razzista durante uno streaming, causando così il ban del suo canale

Il canale Twitch di Daryl ‘iceiceice‘ Koh, membro della squadra Mineski di DOTA 2, è stato bannato dallo staff. Durante un suo streaming, Koh ha fatto sapere ai suo fan che non apprezza particolarmente il suo nome. Il problema è il modo in cui ha articolato il tutto.

Neanche mi piace il nome Daryl. Daryl sembra un nome da negro. Non è… okay, è un nome da persona nera. Non sono, tipo, un fan di Daryl. I miei genitori mi hanno chiamato Daryl dopo aver visto uno show.

La cosa non è passata inosservata dai suoi spettatori, che lo hanno prontamente segnalato per razzismo, causando così il ban del suo canale. Mineski ha pubblicamente condannato le parole del giocatore:

Recentemente, un giocatore di Mineski ha fatto alcune dichiarazioni razziste durante uno streaming. Mineski non approva e non supporta alcun tipo di discriminazione, sia che si tratti di etnia o di religione. Il giocatore è stato rimproverato e lavoreremo per assicurarci che questo genere di cose non accada più in futuro.

Mineski DOTA Management

ATTIVA GLI AGGIORNAMENTI