Stranger Things, la serie tv diventa videogioco! Ecco le possibili caratteristiche del titolo Netflix-Telltale

Stranger Things diventerà un videogioco: Netflix ha concesso a Telltale di trasformare la propria serie tv in un videogame

Per tutti i fan di Stranger Things è in arrivo una splendida notizia. L’accattivante serie tv prodotta da Camp Hero Productions e 21 Laps Entertainment si trasformerà presto in un videogioco. Netflix ha infatti concesso a Telltale la licenza per trasformare le vicende di Stranger Things nella trama di un prodotto per console. Ancora non sono stati rivelati dettagli sul nuovo titolo, ma basandoci sui precedenti prodotti di Telltale (che ha già lavorato su TWD, GOT e I Guardiani della Galassia) possiamo ipotizzare alcune caratteristiche:

  • Ci sarà una grande componente narrativa. I titoli di Telltale danno sempre importanza alla parte relativa ai dialoghi, nei quali spesso vengono prese decisioni importanti ai fini della trama e influenti nel destino dei protagonisti
  • Le scene di azione vengono gestite tramite QTE: momenti nei quali sullo schermi comparirà il segnale riferito ad un tasto in particolare, tra premere velocemente per completare un’azione o sconfiggere un nemico ecc.
  • Potrebbe essere un titolo rilasciato sotto forma di episodi. Telltale infatti è nota per distribuire, solitamente, in 5 uscite i suoi titoli
  • La grafica non riprenderà l’aspetto realistico. Nei videogiochi della casa di produzione californiana c’è spesso uno stile cartoonesco-fumettistico
  • I protagonisti potrebbero non essere quelli della serie. Telltale solitamente crea dei nuovi personaggi da ‘inserire’ nel mondo della serie tv. Undici e i suoi amici potrebbero però fare delle comparse durante la trama

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

ATTIVA GLI AGGIORNAMENTI