Il manager dei Shangai Dragons è stato multato per account sharing

Multa salatissima per Chen “U4” Congshan, il manager della squadra Shanghai Dragon, per aver “condiviso” il suo account con altri giocatori

Chen “U4” Congshan, il manager della squadra Shanghai Dragons, ha ricevuto una multa di 60,000 yen, equivalenti a 9,000 dollari, per account sharing e altre infrazioni. Oltre ad aver violato le regole riguardanti l’account sharing ha anche manomesso i giocatori di altri roster. La manomissione include anche l’approcciare direttamente i giocatori, piuttosto che contattare i manager di questi, offrendo posizioni a atleti minorenni della Overwatch League. L’account sharing è stato effettuato per aiutare i giocatori a fare pratica con altri eroi, violando così i termini di servizio di Blizzard. Le multe sono state riscosse dal team Shanghai Dragons, non dalla Overwatch League, probabilmente per mostrare che prende seriamente il regolamento della League. OWL deve ancora esprimersi ufficalmente sulla situazione, possibilmente perché League Operations non vuole interfirire in situazioni che vengono altrimenti gestite internamente.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

ATTIVA GLI AGGIORNAMENTI